Quanto è importante per un’azienda misurare le proprie prestazioni? Tantissimo!!! Come governare, altrimenti, i processi interni e attuare le corrette strategie di crescita? A consulenti e manager viene in aiuto un modello, creato da Kaplan e Norton negli ormai lontani anni 90, chiamato Balanced Scorecard, un modello che riassume in pochi documenti piani di crescita e sistemi di misura.

…ma cos’è più precisamente?  Eccone una definizione, anche in formato pdf: Cos’è la Balanced Scorecard?

“La Balanced Scorecard (BSC) è uno strumento di pianificazione e gestione strategica dell’impresa: consente di tradurre la missione e la strategia dell’impresa in un insieme di obiettivi, azioni e misure di performance, allo scopo di facilitarne la misurabilità. Il modello identifica quattro punti di osservazione, chiamati “prospettive”, corrispondenti alla visione dei principali “stakeholder” coinvolti nel processo di generazione del valore: Prospettiva economico-finanziaria, Prospettiva del cliente, Prospettiva dei Processi interni, Prospettiva dell’apprendimento e della crescita.”