Tempo di lettura 1 minuto

Per un’azienda misurarsi è una scelta obbligata, pena la sopravvivenza! Monitorarsi le consente di valutare la propria rotta e la validità delle proprie scelte, di capire se sta andando nella direzione voluta e se tale direzione le garantisce il sostentamento. Ecco perché è importante per le organizzazioni investire nei cosiddetti sistemi di Controllo di Gestione: strumenti di government, monitoraggio e valutazione, organizzati e utilizzati sulla base dell’attività aziendale svolta e dello stile direzionale, finalizzati a guidare e supportare il management nelle scelte strategiche.

Il controllo di gestione è l’attività di guida e di orientamento del management, volta ad assicurare che le risorse economiche e i fattori produttivi dell’azienda siano impiegati in modo efficace ed efficiente, coerentemente agli obiettivi prestabiliti.

Esistono diversi tipi di sistemida quelli tradizionali a quelli maggiormente innovativi; poiché i metodi tradizionali si rivelano spesso inadatti a prendere le scelte migliori e più redditizie, è possibile affidarsi anche a sistemi più semplici ed efficaci, in termini di tempo e di indicatori di analisi da valutare.

Eccovi infine la definizione business della settimana che oggi risponde alla domanda: “Cos’è il Controllo di Gestione?”