ASO Siderurgica è stata lo scenario dell’incontro organizzato dal Giornale di Brescia “Rubrica Industria 4.0”.

L’AD Giuseppe Mercurelli ha raccontato come è riuscito ad ottimizzare i costi delle materie prime, conoscere i diversi margini dei prodotti, impostando conseguenti politiche commerciali con i diversi clienti.

Giovanni Renzi Brivio, ci ricorda da dove si deve partire, per ottenere questi risultati, ovvero da un check up organizzativo, da un’analisi che sappia far emergerei famosi «colli di bottiglia» che strozzano produzione e margini. Senza questa analisi l’automazione ha vita breve.

> Scarica il PDF

> Leggi l’articolo online