Michela Rea

Michela Rea







Michela Rea, laureata in Ingegneria dei materiali presso il Politecnico di Milano, sviluppa il proprio percorso professionale tra Italia, Stati Uniti e Canada. Geograficamente dislocata, non perde mai la focalizzazione sul metodo Teoria dei Vincoli e sul Pensiero sistemico: basi teoriche su cui basa il lato consulenziale del proprio lavoro.
Specializzata in diagnosi organizzativa, project management, miglioramento dei processi, strategia di business, disegno organizzativo; conta tra i suoi maggiori clienti aziende di produzione e tecniche (metalli, materie plastiche, made in Italy, impiantisti ....), oltre ad organizzazioni in ambito sanitario e del settore IT (information technology).




4 domande

1) Tagga te stesso in 5 parole.
Riflessiva, tenace, vivace, innamorata delle idee, organizzata

2) Com’è il tuo caffè?
Marocchino con cioccolato o cannella, possibilmente schiumoso.

3) Chi è il tuo guru?
Peter Senge, un genio del pensiero organizzativo e un vero Signore.

4) Perché Project Group ti considera un talento?
Penso perché sono una combinazione tra una studiosa che non si stancherebbe mai di discutere di idee e metodi e una consulente della piccola impresa che ha tanta esperienza operativa, a fianco di imprenditori, artigiani, operatori...


I profili più talentuosi che collaborano con Project Group

Giuliano Noci
Giuliano
Noci
Pietro Rota
Pietro
Rota
Luca Antiga
Luca
Antiga
Matteo Borghi
Matteo
Borghi
Cristian Ardenghi
Cristian
Ardenghi
Lucio Lamberti
Lucio
Lamberti
Marco Braghini
Marco
Braghini
Fabrizio Cornalba
Fabrizio
Cornalba
Marina Mele
Marina
Mele
Lucia Profumo
Lucia
Profumo
Federico Stefanelli
Federico
Stefanelli