l bilancio è una sorta di carta di identità con la quale l’impresa si mostra al mondo…

In realtà i numeri di bilancio diventano delle vere e proprie “pagelle” attraverso la loro riclassificazione, basata su parametri così diffusi da essere spesso usati nella loro forma contratta di acronimo.

Ecco allora un ripasso dei principali acronimi che spesso decretano le gioie e i dolori degli imprenditori…

MOL: margine operativo lordo. È l’utile prima delle imposte, degli ammortamenti, degli accantonamenti, di oneri e proventi finanziari.  E’ un indicatore per valutare la capacità dell’impresa di generare valore dalla sua attività produttiva (gestione caratteristica).la nostra definizione

EBITDA: Earnings before interests, taxes, depreciation and amortization. E’ una misura identica al MOL nella gestione caratteristica, mentre potrebbe differire se si considerasse la gestione extra caratteristica dell’impresa (es. finanziaria).

ROI Return on Investment = Risultato operativo / capitale netto operativo. Il risultato operativo è pari al MOL tolti ammortamenti e accantonamenti, il Capitale netto operativo è tutto l’attivo netto tranne gli investimenti estranei alla gestione caratteristica d’impresa: il ROI indica quanto sta rendendo l’investimento di tutto il capitale impiegato in azienda.

ROE Return On Equity = (Reddito netto di  esercizio  / Mezzi Propri) x 100. Il Reddito netto di esercizio è l’Utile dopo le imposte, i Mezzi Propri è il Capitale investito direttamente dai sociRappresenta la resa del Capitale proprio investito; per definire se positivo o non positivo deve essere confrontato con investimenti alternativi (titoli, azioni, etc)

ROS Return On Sales = (Risultato operativo / Ricavi netti) x 100. Il risultato operativo, come già detto per il ROI  è il risultato economico della gestione caratteristica, i Ricavi netti corrispondono al fatturato. Il ROS rappresenta la capacità remunerativa del flusso dei ricavi.

Non ci resta che augurarvi una buona settimana, regalandovi la nostra definizione in formato pdf.

Alla prossima… business card!