Anche per il 2020 è stato confermato il credito d’imposta denominato “Formazione 4.0”, che riconosce un beneficio economico, nella misura massima del 50% delle spese sostenute fino a 300.000 euro, a tutte le imprese che nell’anno 2020 effettuano spese in attività di formazione del personale dipendente in tecnologie 4.0.

Sono ammissibili al Credito d’Imposta le attività di formazione svolte per acquisire e consolidare conoscenze tecnologiche come big data e analisi dei dati, cloud e fog computing, cyber security, interfaccia uomo macchina, internet delle cose e delle macchine e integrazione digitale dei processi aziendali.

Lo scorso anno le attività di formazione erano ammissibili a condizione che lo svolgimento fosse disciplinato in contratti collettivi aziendali o territoriali, depositati presso l’Ispettorato territoriale del lavoro; ma, la Legge di Bilancio 2020, ha eliminato questa procedura al fine di rendere più agevole l’accesso all’incentivo.

Per maggiori informazioni consulta il tuo consulente di fiducia o contatta la segreteria di Project Group allo 030 3533886 o all’indirizzo info@projectgroup.it.