Anche quest’anno Project Group ha proposto l’evento formativo Kart Factory by JMACEurope, un’occasione per sperimentare il metodo Leanattraverso la costruzione di veri Go-Kart.

La location questa volta è la Fiera di Brescia, un luogo ampio e coperto, che s’addice al contesto di fabbrica che si intende simulare, con vera stru­men­ta­zione, segna­le­tica e tabel­loni segna-tempo.

Ad aprire le danze è l’Ing Giovanni Renzi Brivio, Presidente Project Group, che, tra i saluti di rito e la presentazione del workshop, augura a tutti un buon lavoro.

 

La partenza vede schierati 10 tra imprenditori e dirigenti d’azienda. Per iniziare: un po’ di training!

plenaria+kart

Il primo giro di prova non dà i risultati sperati: la produzione è nettamente al di sotto del target prefissato e la difettosità è molto alta…

kart+difettosità+ok

Tuttavia i par­te­ci­panti non demordono e dopo brevi pit-stop di riflessione in plenaria e dritte date dallo staff di supporto dei box (team di ingegneri capitanato da Fabio Salomone, Claudio Carbonaro, Paolo Lattuada)  ripartono con la seconda manche: questa volta il risultato è decisamente migliore, tanto da superare la numerosità di Kart richiesta (12 su 10 richiesti)..con assenza di difettosità!

kart win

A fine gara ven­gono rias­sunti i capisaldi del Lean Thinking, appresi nel corso dell’esercitazione, ovvero:

  • triade chiave del miglio­ra­mento: stan­dar­diz­za­zione e adde­stra­mento, lavoro di squa­dra, pre­senza di un sistema di con­trollo sul campo;
  • centralità del team lea­der per il miglioramento. Lavora sulle com­pe­tenze delle per­sone, ma pre­sta anche loro ser­vi­zio, aiu­tando a risol­vere i pro­blemi; svi­luppa gli stan­dard con gli ope­ra­tori e li fa appli­care; è colui che capi­sce e deter­mina il fab­bi­so­gno di adde­stra­mento; gesti­sce, attra­verso il daily con­trol, l’andamento delle pre­sta­zioni (ha sem­pre sotto con­trollo la situazione!).

I partecipanti se ne vanno in sella alle loro auto e con un briciolo di rammarico lasciano i Go-Kart, costruiti con tanta fatica e passione, nelle mani del team di JMAC Europe e di Project Group.

Vi lasciamo con un video intervista a uno dei manager presenti all’evento, che palesa autentica soddisfazione per la giornata appena trascorsa.