PROJECT MANAGEMENT

Corso avanzato: come gestire i gruppi in modo efficace



Corso di formazione


Consulenza aziendale

Durata corso
4 moduli di mezza giornata



Consulenza aziendale


Significato e Finalità


La vita del Project Manager in Italia non è sempre facile. Egli ha la responsabilità di raggiungere l'obiettivo completando i progetti nei tempi e con le risorse stabilite, ma spesso non gli è data l'autorità sufficiente per prendere decisioni. Inoltre è evidente che il risultato del lavoro del project manager dipende dalle risorse coinvolte nei progetti e che la sua autorevolezza è spesso messa in discussione dalla mancanza di competenze tecniche. Assegnare compiti e definire i tempistiche di realizzazione in tale contesto risulta quindi difficile e fonte di possibili conflitti.

La soluzione comunemente adottata per la gestione dei conflitti consiste nella ricerca di un compromesso tra le posizioni contrapposte; tale strada, tuttavia, non soddisfa pienamente nessuna delle due parti o posizioni in contrasto, ma le costringe ad accettare una via di mezzo che non risolve alla radice il problema.

Essere un buon PM significa essere in grado di favorire una comunicazione aperta ed efficace e fare emergere soluzioni win-win (io vinco-tu vinci) in caso di conflitto. L’intervento proposto ha come obiettivo la trasmissione di un approccio innovativo che consenta al Project Manager di gestire efficacemente la comunicazione ed affrontare brillantemente le situazioni conflittuali, evitando il compromesso e puntando alla soddisfazione di entrambe le “parti”.


Destinatari


Il corso è rivolto esclusivamente a project manager o a coordinatori di risorse che già abbiano affrontato le tematiche "tecniche" del Project Management e siano interessati ad approfondire gli strumenti relazionali con i quali garantire l'efficacia del proprio lavoro.


Programma


Comunicare efficacemente:
  • >Riconoscere quando gli altri hanno un problema
  • >Ascoltare le emozioni degli altri
  • >Riconoscere le barriere alla comunicazione
  • >Cosa è l'ascolto attivo e come lo si esercita


Gestione dei conflitti:
  • >Individuare e rappresentare i conflitti: la nuvola del conflitto
  • >Conoscere interpretare e gestire il conflitto
  • >Creare condivisione e partecipazione alla soluzione:Come raggiungere una soluzione win-win


Docenti


Dott.ssa Silvia Cinti
Ing. Diego Bettazza o Dott.ssa Laura Bianchetti o Dott.ssa Virginia Basiricò


Modalità di Esecuzione


Il metodo fortemente interattivo utilizzato nell’azione formativa consente di assimilare a fondo i contenuti e le metodologie illustrati, permettendo ai partecipanti di acquisire strumenti di analisi e risoluzione dei conflitti facilmente applicabili nella propria realtà organizzativa.
Le aule dovranno essere formate da un numero massimo di 15 partecipanti al fine di garantire una efficace trasferimento dei contenuti ed una buona interazione tra discenti e docente.


Durata


4 moduli di mezza giornata, pari ad un totale di 16 ore.

Altri corsi sulla programmazione e controllo


PROJECT MANAGEMENT - INTRODUZIONE LEAN MANAGEMENT TIME MANAGEMENT SPC SIX SIGMA