PROBLEM SOLVING

Come trasformare i problemi in obiettivi



Corso di formazione


Consulenza aziendale

Durata corso
2 moduli da 8 ore



Consulenza aziendale


Obiettivi


Quanto ci viene posto un problema la nostra prima preoccupazione è solitamente quella di trovare rapidamente una soluzione per procedere nel nostro lavoro. Ma quanto siamo realmente sicuri che la soluzione identificata sia la più sostenibile e innovativa? Spesso infatti non lo è: vuoi perché non ci siamo presi il tempo per studiare a fondo il problema, vuoi perché siamo abituati a lavorare sempre con gli stessi schemi mentali che ripropongono logiche tradizionali.

L’azione formativa si propone di accompagnare i partecipanti nello sviluppo delle competenze necessarie alla risoluzione dei problemi (focalizzazione sugli obiettivi, atteggiamento positivo e propositivo) e di trasmettere loro gli strumenti e le tecniche necessarie per generare “risposte”, tanto più efficaci quanto più flessibili e creative.


Destinatari


Project Manager


Programma


TROVARE SOLUZIONI: talento o forma mentis?
  • >Aiutare i partecipanti a prendere consapevolezza delle proprie qualità personali e svilupparle al fine di padroneggiare l’innata capacità che abbiamo di creare e dare risposte
  • >Far riflettere su come i modelli convenzionali e gli atteggiamenti possono favorire o essere di ostacolo all’apertura mentale e alla ricerca delle soluzioni


STRUMENTI E TECNICHE PROBLEM SETTING
  • >Illustrare ai partecipanti gli strumenti e gli approcci più diffusi per procedere ad una corretta analisi del contesto
  • >Far sperimentare in un contesto di gruppo l’applicazione degli approcci creativi illustrati e le potenzialità dei processi decisionali partecipativi


STRUMENTI E TECNICHE PROBLEM SOLVING: DEFINIZIONE CREATIVA DEGLI OBIETTIVI
  • > Accompagnare i partecipanti alla migliore verbalizzazione dell’obiettivo comprendendo ed evitando le trappole "mentali"


STRUMENTI E TECNICHE PROBLEM SOLVING: COME TRASFORMARE I PROBLEMI IN OBIETTIVI
  • > Illustrare le possibili tecniche di trasformazione dei problemi identificati in un piano degli obiettivi


IL PENSIERO DIVERGENTE COME MOTORE DI SOLUZIONI CREATIVE
  • >Mostrare gli strumenti che possono stimolare la produzione di soluzioni innovative sia singolarmente che a livello di gruppo, affrontando gli stadi del processo di pensiero creativo: mappa mentale, mondi paralleli


Docente



Stefania Belussi


Durata


2 moduli da 8 ore

Altri corsi sulla comunicazione e sul team


RELAZIONI EFFICACI IN AZIENDA SOCIAL MANAGEMENT DIGITAL WORKPLACE PUBLIC SPEAKING PRESENTAZIONI EFFICACI REALIZZAZIONE FIERE AZIENDALI