Case study settore servizi
per le imprese


Gestire le informazioni in una realtà estremamente capillare


L'azienda e Project Group

Da dove nasce l'incontro tra Credirete e Project Group? Da un incontro del passato, che torna attivo più che mai nel presente. Una telefonata riallaccia i contatti e riavvia la collaborazione.

Credirete Italia decide di affidarsi a noi per imparare a gestire al meglio la capillarità delle proprie risorse, costituite da un organico di agenti e addetti backoffice distribuiti sul territorio nazionale.

Risorse che operano facendo largo uso delle mail per scambiarsi comunicazioni e file; mail spesso inviate a molteplici destinatari; mail utilizzate per darsi appuntamenti e per scambiarsi report e documenti. Questo modo di operare rende il lavoro di Credirete Italia molto arzigogolato e con facilità di tralasciare e/o perdersi dati ed informazioni preziose.


Ma... chi è Credirete Italia e di cosa si occupa?

Credirete Italia offre alle aziende un servizio di assistenza per l’accesso alle garanzie finalizzate all'ottenimento di affidamenti e finanziamenti bancari. In particolare i consulenti Credirete Italia sono specializzati in:

  • > Soluzioni di garanzia
  • > Intermediazione creditizia
  • > Pianificazione e consulenza finanziaria
  • > Individuazione dello strumento di credito agevolato
  • > Consulenza per l'operazione agevolata individuata


1. Obiettivo.

L'obiettivo che l'a.d. dell'azienda decide di perseguire e raggiungere con il supporto dei consulenti Project Group è il rafforzamento dell'identità aziendale tramite l'implementazione di una piattaforma collaborativa che consenta la condivisione dei dati e delle informazioni. Cosa significa tutto ciò? Rende lo scambio di informazioni proficuo, efficace ed efficiente: le informazioni devono poter circolare tra gli addetti in tempo reale, devono essere modificabili facilmente e soprattutto deve diffondersi la cultura della collaborazione.

2. Intervento.

Come raggiungere l'obiettivo? Quale piattaforma scegliere? Su questo si sono interrogati i consulenti PG, che dopo aver ricostruito e rappresentato attraverso lo schema che trovate qui sotto tutti i processi informativi attivi in Credirete Italia, hanno individuato nella suite di Google (G- Suite) lo strumento più adeguato per soddisfare i bisogni informativi dell'azienda.



La definizione di ruoli e l'accessibilità alle applicazioni Google, strutturata secondo i ruoli precedentemente individuati all'interno dell'organizzazione, ha permesso di creare delle politiche di condotta nella gestione dei documenti al fine di rendere visibili e modificabili solo i file di interesse ai singoli dipartimenti o aree aziendali. Grazie ad un evento di tipo formativo e ad uno storytelling appositamente costruito, dipendenti e collaboratori di Credirete hanno scoperto le molteplici funzionalità della piattaforma Google e hanno: sperimentato operativamente la possibilità di creare un appuntamento attraverso Google Calendar; creato e condiviso file tramite l'applicazione Fogli (alias Excel di Google); lasciato commenti e lavorato simultaneamente sullo stesso documento sebbene da postazioni pc e tablet differenti.

3. Risultati.

L'azienda Credirete Italia ha acquisito la possibilità di rendere il lavoro delle proprie risorse molto più snello, veloce e collaborativo; inoltre è stato alimentato lo spirito di squadra grazie alla condivisione di esperienze e problematiche con tutti i dipendenti e i collaboratori. Dall'inizio dell'intervento, il numero di file condivisi tramite le App della piattaforma Google si è innalzato esponenzialmente, come dimostrato dal grafico qui inserito.





Un risultato di tutto rispetto.